Seleziona una pagina

È possibile vivere “l’esperienza Nabucco” all’interno delle quattro sale che con i loro nomi omaggiano  il compositore Giuseppe Verdi: Teatro, Nabucco, Rigoletto e Aida. Le sale, di diverse dimensioni, ospitano da 10 a 30 persone e sono disponibili per eventi privati così come per cene e pranzi aziendali, con menù studiati ad hoc dallo Chef del Nabucco, per soddisfare ogni necessità.

Sala Nabucco

Appena entrati al Nabucco si scorge una sala luminosa sulla sinistra, delimitata da colonne in marmo e affacciata sulla terrazza e sulla brulicante vita di via Fiori Chiari: è la sala “simbolo” del ristorante, da cui prende il nome, e si ispira all’opera lirica Nabucodonosor, firmata da Giuseppe Verdi.
Capienza: 18 coperti.

Sala Rigoletto

Il buffone di corte Rigoletto, protagonista dell’omonima opera di Giuseppe Verdi, è il personaggio che ha ispirato questa sala del Nabucco. Una nicchia riservata e accogliente, delimitata dal colonnato in marmo, ideale per business lunch e incontri informali accompagnati dalla migliore cucina italiana.
Capienza: 12 coperti

Sala Aida

Dalla Sala Rigoletto si passa alla Sala Aida, un ambiente dominato dal colore rosso e dal legno scuro che richiama l’atmosfera dei teatri nazionali. In questa Sala sono esposti i vini della Cantina, tra proposte celebri ed etichette ricercate, da abbinare ai piatti firmati dallo Chef.
Capienza: 20 coperti

Sala Teatro

Ispirata ai foyer dei grandi teatri, tra locandine d’epoca e ritratti dei grandi artisti, la Sala Teatro è perfetta per le compagnie più numerose.
Capienza: 30 coperti

Iscrizione newsletter




Dopo la conferma, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione


Privacy Policy*
 

+39. 02 860663

Via Fiori Chiari, 10
20121 Milano Brera

contattaci

Scrivici direttamente utilizzando il modulo di contatto qui sotto

Consenso al trattamento dei dati*

8 + 4 =